Etna Bianco Bio Tìade

21,80

Fresco, come la brezza marina in una calda serata siciliana di agosto…

Nell’Etna Bianco Bio 2018 Tìade abbiamo cercato toni prevalentemente floreali, esaltando i profumi e la dolcezza del territorio, con un prodotto fresco, da una spiccata acidità e mineralità, come la brezza marina e il soffio del vento maestrale in una calda serata di agosto della magica isola che lo produce. L’Etna Bianco nasce dal più conosciuto vigneto dell’Etna: Il Carricante, antico vitigno a bacca bianca autoctono. Sono vitigni coltivati sulle pendici nord orientali dell’Etna tra i 500 – 650 metri sul livello del mare che godono di un clima unico rispetto al resto della Sicilia.

COD: 001B Categorie: , , , Tag:

Descrizione

Note di Degustazione

Colore Giallo paglierino, al naso profumi floreali con note di pompelmo, ananas e passion fruit. Al palato la presenza di minerali lo rende fresco e delicato.

A tavola

Risalta la sua massima raffinatezza con piatti a base di pesce, formaggi e risotti, in particolare molluschi, crostacei ed affumicati. Ottimo con cruditè.

Ottimo a 10-12 °C

Denominazione

  • Etna Bianco DOP

Varietà

  • Carricante

Biologico

  • Ente Certificatore BioAgricert – rilasciato ai sensi dell’art. 29 §1 del Reg CE 834/07 – Codice Certificazione: IT BIO 007 n° EUQ95FDG

Età Vigneti

  • 25-30 anni

Zona di produzione

Annata metereologica

  • 2019

Vendemmia

  • Raccolta manuale in cassette con attenta selezione delle uve in vigna.

Resa per ettaro

  • 40-60 Ql

Vinificazione

  • Fermentazione in acciaio, alla temperatura di 14-16°C.

Affinamento

  • almeno 2 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato

Alchool e dati analitici

Alcool: 13.00 % Vol.
Acidità Totale: 5.7 g/l
pH: 3.25

Longevità

Dai 2 ai 4 anni in bottiglia

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg

Ti potrebbe interessare…